Facebook, novità e privacy

Moltissimi utenti Facebook sono passati alla timeline, o , in traduzione italiana, al diario, come struttura di visualizzazione del proprio profilo. Simpatica e accattivante, non potevo non sperimentarla subito e, infatti, è con soddisfazione che la uso da parecchi mesi. Oggi mi sono ritrovata tra le notizie del giorno l’ennesima pubblicità di questa funzione ( http://www.newsdownload.it/come-ottenere-il-nuovo-profilo-diario-su-facebook.html peraltro post vecchissimo, evidentemente riciclato) e mi è venuta voglia di controllare un particolare di privacy che fino ad ora non avevo pensato di verificare. Tra le novità della timeline c’è la possibilità di scegliere una foto di sfondo del profilo (cover o copertina). Ebbene, questa foto è automaticamente pubblica. Nessuno ci avvisa esplicitamente, ma nello sceglierla, se siamo persone che proteggono da sguardi indiscreti le proprie immagini personali, dovremmo essere particolarmente attenti.

Allo stesso modo dobbiamo essere prudenti nel gestire le impostazioni quando attiviamo la sincronizzazione con qualche altro sito social o aggiungiamo applicazioni.

immagine del pannello di editing della cover, che mostra come la caratteristica "Public" non sia modificabile

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>